L’eredità

Ieri la studentessa iraniana ha lasciato l’istituto e il suo capo. Tornerà a settembre in un’altra università e con un altro progetto.

Così si fa.

Quando il vino è cattivo, si butta.

è una delle mie frasi preferite. La cito sempre e non la metto mai in pratica.

Specchio specchio

il mio collega di ufficio, persona molto posata, educata e gentile,
dice che non cerca di diventare un prof universitario. Preferirebbe
un posto più prestigioso e meglio pagato in una company.

Mi sono stupito di scoprirlo tanto ambizioso. Poi ho capito qual è
il problema: sua moglie guadagna più del doppio di lui.

Io che una moglie non ce l’ho, posso anche volare basso.